STRUMENTI CON UN’ANIMA DIGITALE

Promozioni

AX-2236C

Tachimetri; LCD 5 cifre; Precis.rilev: ±(0,05% + 1 cifra); 156g

AX-9341

Misuratore della temperatura; LCD; Temp.(sonda): -50÷150°C; IP67

AX-102

Multimetro digitale; LCD (2000), retroilluminato; -20÷750°C

AX-EL600W

Carico elettronico; LCD 4,3", retroilluminato; 0÷150V; 0,001÷60A

AX-DL100

Telemetro a laser; LCD; 40m; Precis.rilev: ±2mm; 120x50x29mm; 126g

AX-2234C

Tachimetri; LCD 5 cifre; 2,5÷99999 rpm (metodo ottico); 156g

AX-T03

Tester: rilevatore di tensione senza contatto; 5÷1000VAC

AX-B2120ST/17

Camera d'ispezione; Display: LCD 7"; Ris.video: 720x480; IP68

AX-160IP

Multimetro digitale; LCD (6000), doppio, retroilluminato; 3x/s

AX-MS8221B

Multimetro digitale; LCD 3,5 cifre (1999) 15mm; 2,5x/s

Qual è la differenza tra un normale oscilloscopio da banco ed un oscilloscopio portatile?

Le funzioni di un oscilloscopio da banco e quelle di un oscilloscopio portatile (palmare) sono simili, salvo il fatto che la versione palmare spesso dispone di ingressi separati, destinati all'esecuzione di misurazioni tipiche per un multimetro.

L'oscilloscopio da banco viene solitamente utilizzato in laboratori e viene posizionato sul banco di lavoro.

L'oscilloscopio portatile:

  • può essere tenuto in mano o posizionato in verticale,
  • è più leggero ed occupa meno spazio, non necessariamente deve presentare parametri inferiori rispetto agli oscilloscopi di classe superiore,
  • può disporre di alimentazione a batteria o a batterie ricaricabili,
  • facilita il monitoraggio del funzionamento di macchine fisse di grandi dimensioni e luoghi difficilmente raggiungibili.

Sul mercato sono disponibili oscilloscopi portatili che presentano fino a 4 canali, il cui prezzo spesso supera il prezzo di acquisto di un oscilloscopio da banco con caratteristiche simili.